Convegno OSAS – 14 Dicembre

Pubblicato il 22 Novembre 2018

Il convegno si propone di dare indicazioni utili al medico del lavoro / medico competente per una efficace e corretta gestione delle persone affette dalla Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno (OSAS), date le importanti implicazioni di tale patologia in termini di efficienza psico-fisica, sicurezza operativa e salute. Il recente recepimento in Italia, con il […]

Il convegno si propone di dare indicazioni utili al medico del lavoro / medico competente per una efficace e corretta gestione delle persone affette dalla Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno (OSAS), date le importanti implicazioni di tale patologia in termini di efficienza psico-fisica, sicurezza operativa e salute.
Il recente recepimento in Italia, con il D.L. (Ministero dei Trasporti) del 22 dicembre 2015 (G.U. 13.01.2016) della Direttiva della Commissione Europea 2014/85/UE del 1 luglio 2014, e le conseguenti modalità della sua applicazione, particolarmente per il conseguimento e il mantenimento della patente di guida, generale e professionale, hanno evidenziato le notevoli problematiche inerenti tale condizione, non solo in riferimento alla sua prevalenza nella popolazione generale (stimata tra il 9 e il 24% nelle persone di età tra 30 e 60 anni), ma soprattutto circa le modalità di una precisa valutazione del suo impatto sulla performance di guida e di lavoro.

Ciò si riferisce sia alla sicurezza dei lavoratori e di terzi, sia alle condizioni generali di salute con relativi costi sanitari e sociali (incidenti, assenteismo per malattia, presentismo, conseguenze patologiche a medio lungo termine).
Il medico del lavoro / medico competente, che sottopone a controllo periodico i lavoratori nelle fasce di età in cui l’incidenza di OSAS è più elevata, è chiamato a svolgere un ruolo strategico a tale riguardo, non solo nell’individua- zione precoce della malattia e nell’avvio di un efficace percorso diagnostico e terapeutico, ma anche nel monitorare l’efficacia della terapia ai fini del mantenimento o re-inserimento nell’attività lavorativa specifica. La bontà ed efficacia del suo operato dipenderà non solo dalla sua conoscenza e attenzione al problema, ma soprattutto dal livello di interazione che riuscirà a stabilire con i diversi specialisti deputati alla precisa definizione diagnostica e relativa indicazione terapeutica del caso, in modo da essere in grado di gestire a meglio il problema ai fini del mantenimento di una soddisfacente performance operativa e della prevenzione di possibili effetti deleteri sulla salute a medio-lungo termine. Il convegno si propone di passare in rassegna tutti questi aspetti proponendo un approccio multi e interdisciplinare al problema che, se da un lato ne mette in evidenza la complessità, dall’altro indica la sola maniera di operare per un efficace intervento, legata alla fattiva co-operazione tra le diverse specialità interessate.

Tipologia del servizio

Dati del richiedente

Descrizione del prodotto

ATTENZIONE! Tutti gli oggetti di grandi dimensioni devono essere imballati su pallet per essere spediti.

Il prodotto al momento del ritiro sarà imballato?

Il prodotto appartiene ad una delle seguenti categorie?




Mittente

Destinatario

Partenza da

Arrivo a

Data spedizione

Orario spedizione

Valore da assicurare (condizioni del servizio)

Maggiori informazioni sul prodotto (non obbligatorio)

dimensioni
larghezza
120cm
lunghezza
100cm
altezza
60cm
peso
dimensioni
larghezza
120cm
lunghezza
100cm
altezza
100cm
peso
dimensioni
larghezza
120cm
lunghezza
100cm
altezza
150cm
peso
dimensioni
larghezza
120cm
lunghezza
80-100cm
altezza
240cm
peso

Solo BASE FISSA - NO ADR

dimensioni
larghezza
120cm
lunghezza
100cm
altezza
240cm
peso

Altro

cm cm cm
kg

Se hai bisogno di inserire un altro prodotto clicca sul bottone

Privacy Policy